Il Collio Orientale

Resphiro è un vino che sa di terra e di vento. In lui c’è la forza e il carattere dei terreni marnosi delle colline della Doc dei Colli Orientali del Friuli ma anche il sapore sublime che solo le brezze del mare Adriatico, rese asciutte e profumate dal vento di Bora proveniente dall’Est, sanno donare ai vigneti.

Una sera ero tra le vigne, sulla collina di Rocca Bernarda. L’aria era tiepida e un vento leggero mi accarezzava la pelle. La sensazione di quel momento era stupenda. Perfetta. Leggera. La mia terra, l’identità di un luogo da sempre votato al vino, e la leggerezza del vento che mi ispirava la volontà di guardare oltre, con dolcezza. Con speranza. In quel momento è nato Resphiro.

I Colli orientali del Friuli hanno un microclima unico caratterizzato da una ventilazione continua e temperata. Questa è data dalla brezza in risalita dal Mare Adriatico che viene mossa ed asciugata dalla Bora, un vento di nord-est secco e freddo che nasce a nord della Dalmazia. Sui Colli la temperatura non è mai troppo rigida e il movimento costante dell’aria fa ‘respirare’ la terra mantenendola sana e produttiva.

L’esposizione perfetta, il terreno calcareo-marnoso e il clima ventilato rendono questo territorio ideale per la coltivazione delle viti e per la giusta maturazione dell’uva. La lunga tradizione enologica legata ai Colli, poi, unisce da sempre tutti questi splendidi ingredienti dando vita a vini eccezionali, conosciuti ed apprezzati in tutto il mondo.

Resphiro nasce qui, pronto per aggiungere alla lunga tradizione dei vini del Collio Friulano un tocco di freschezza e novità.